ridere dei nostri giorni
sfumetto@sfumetto.net
Vai ai contenuti

Menu principale:

sporche
 

Gamma di barzellette porno sul sesso - 20


 



1
Barzelletta sporca su cosa c'è tra le gambe
barzelletta sporca tra vecchietti
    
-Due vecchiette parlano-
Tra te e tuo marito c'è ancora del tenero?
Di sicuro tra le gambe di mio marito


2
Vignette sporche non vedere un cazzo
non vedere un cazzo
    
-Tra anziane-
Come va la vista?
Ho gli occhiali ma da trenta anni non vedo un cazzo


3
Vignetta porno in farmacia per i preservativi
vignetta in farmacia
    
-Un ragazzo va in farmacia per comprare i preservativi. La farmacista gli chiede la taglia e lui non la sa. Allora lo fa andare nel retro e gli fa togliere i pantaloni. Prende l'uccello in mano e lo soppesa. Poi strilla al collega.-
Carlo prendi una scatola di preservativi della prima misura.
No aspetta....della seconda.
Anzi ....della terza.
Prendili della quarta è meglio.
E tanto che ci sei porta anche lo straccio per asciugare a terra.



4
Barzellette porno sul lavoro delle puttane
VIGNETTA PORNO
-Due puttane parlano-
Non lamentiamoci che il nostro lavoro non va poi così male
Grazie al cazzo


5
Il marito veloce a scopare
barzelletta sporca scopare
         
                
         
                


6
battuta porno sulla moglie che fa i pompini
battuta porno


7
indovinello porno su cosa è uno strafottente
indovinello porno


8
Barzelletta porno sugli amanti della moglie
battuta porno


9
vignetta porno la moglie del veterinario
vignetta porno


10
vignetta porno della pisella da cambiare
    

Una ragazza va dal chirurgo per farsi aggiustare la patatina perchè convinta che non va bene
Il chirurgo la visita poi le dice:
Guardi non c'è niente da fare, bisogna solo sostituirla
E come si fa? dice lei
L'ultima tecnica è usare le orecchie di vacca in quanto di è studiato che sono compatibili
Così si opera, fa la convalescenza e dopo un mese esce
La prima volta che va a letto con il nuovo ragazzo questo non può fare a meno di commentare.  
Le ho viste bionde, more, rosse. Ma col bollino del consorzio non mi era mai capitato.

  


Torna ai contenuti | Torna al menu