ridere dei nostri giorni
impianti fotovoltaici impiantistica fotovoltaica
sfumetto@sfumetto.net
Vai ai contenuti

Menu principale:

anziani

Le barzellette sugli anziani divertentissime - 9





    
1
la vecchietta fermata alla dogana

le bottiglire di acqua benedetta
    
-Anziana alla Dogane. La guardia chiede: -
Queste bottiglie?.
E' solo acqua benedetta
-La guardia ne apre una e la odora -
Ma questa è grappa
Miracolo!!!

    
2
battuta su anziani colpiti dalla influenza

papà e bimbo stanno male
-papà al bimbo-
           figliolo ci siamo presi l’influenza tutti e due.
sì papà in tv hanno detto che colpisce bambini e anziani

    
3
le passioni degli uomini dopo una certa età

 gli anziani ed i cantieri
    
-tra uomini-
Poi a una certa età ti appassioni al giardinaggio e da lì è un'escalation: comincia a piacerti la Panda, la minestrina
ed infine i cantieri.
        
                      

    
5
la ragazza fa tutto al vecchio

    

-Un anziano al bar ha vicino una ragazza che gli dice-
Ehi vecchio, ti faccio quello che vuoi ma me lo devi dire in solo due parole.
Imbiancami casa


    
6
barzelletta dell'anziano sordo


-due persone bussano a casa dell'anziano-
buonasera siamo testimoni di Geova volevamo vendere la bibbia
Mi spiace che ci siete venuti da Genova ma la vigna già ce l'ho


    
7
barzelletta lunga dell'anziano con la moglie al pozzo dei deideri

    
    
Pozzo dei desideri.
Un anziano è con l'anziana moglie. Butta una moneta ed esprime un desiderio: così scompare la moglie e compare una bella figa.
Quasta butta una moneta: scompare il vecchio e compare un fustaccione.
Questo butta una moneta scompare la ragazza e ricompare l'anziano.
Questo butta una moneta: fa scomparire il fustaccione e fa ricompare la moglie che in fondo è meglio.



    
8
le anziane ed il figlio cresciuto

    

-Due anziane si incontrano dopo anni. Una è col figlio che ha 50 anni-
Questo è mio figlio, te lo ricordi?
Ma come sei cresciuto! che classe fai ora?

  
           
                      
Torna ai contenuti | Torna al menu