ridere dei nostri giorni
sfumetto@sfumetto.net
Vai ai contenuti

Menu principale:

lunghe

Gamma di barzellette lunghe per niente male - 13

   
    
1
barzelletta dal dottore per una storia lunga
                     
    
-Un contadino va dal dottore-
Dottore ho voglia di trombare quando sono sul campo. Torno a casa dalla mia Maria la voglia mi è passata.
Porta un fucile con te e quando hai voglia spari un colpo inaria, Maria ti raggiunge e fate l'amore
-Dopo due settimane torna dal dottore-
Allora come è andata?
Tutto bene fino alla settimana scorsa
Poi che è successo?
È iniziata la caccia. E chi l'ha vista più Maria!



   
    
2
barzelletta lunga dei paracadutisti
          
                      
    
Un paracadutista, un poliziotto ed un carabiniere decidono di vedere chi è più coraggioso. La gara consiste di buttarsi dal tetto di un palazzo di venti piani, entrare nella gabbia di un leone per pettinargli la criniera ed infine fare l’amore con una vecchia di settanta anni.

Inizia il paracadutista: si butta dal palazzo, entra nella gabbia pettina velocemente il leone ed esce, va dalla vecchia ma non ce la fa a farci niente.

Il poliziotto si butta dal palazzo, entra nella gabbia del leone e velocemente gli da una pettinata, esce vede la vecchia ma non ce la fa a farci niente neanche lui.

Tocca al carabiniere che si butta dal palazzo, atterra e s’infila nella gabbia. Il leone ruggisce indispettito ed inizia una lotta furibonda. Finalmente il carabiniere esce con i vestiti sbrindellati e dice:
“Ed ora dov’è la vecchia da pettinare?"



   
    
3
barzelletta un pò lunga sulle punizioni corporali
    

Due mafiosi portano un ragazzo da un loro compare energumeno dicendogli:        
il capo ha detto che devi metterglielo in culo per insegnargli a stare al suo posto
Mettetelo lì nell'angolo che fra poco me ne occupo          
       
Dopo un pò entrano altri due uomini trascinando un altro ragazzo:   
Il capo dice di tagliargli le mani per insegnargli che non deve toccare i soldi del capo     
Mettetelo lì nell'angolo che fra poco me ne occupo

Passano cinque minuti ed arrivano altri due con un altro poveretto:
Bisogna tagliargli il pisello così imparerà a non guardare mai più la donna del capo.
Mettetelo vicino agli altri due ci penso dopo
       
Il primo consegnato allora con una vocina dice:
"Scusi Signore, giusto per non sbagliarci, ricordo che io sono quello da inculare"



   
    
4
storiella sui militari
    
    
    
    
In caserma si preparano all'ispezione
Un militare dice all'altro
Guarda fanno sempre le stesse domande: chiedono prima cosa mangiate in caserma e tu rispondi "pasta", poi chiedono con cosa carichi il fucile e tu devi dire "polvere da sparo", poi se stimi più il superiore o tua madre e tu devi dure "entrambi".

Arriva il Tenente e chiede
Soldato. Con cosa carichi il fucile?
Pasta
Cosa mangiate in caserma?
Polvere da sparo
Ma mi prendi in giro o pensi che sia tonto?
Entrambi



     
           
 
Torna ai contenuti | Torna al menu